Dermatologia

La dermatologia si occupa delle patologie della cute e tutto ciò che ad essa è legato, quindi capelli, unghie o ghiandole sudoripare. La cura della pelle è molto importante, essendo questa molto esposta a stress esterni, traumi, raggi solari o temperature diverse.

Tricologia

Il nostro Centro, grazie alla collaborazione con medici specialisti in dermatologia e tricologia, offre consulenze specializzate per curare la calvizie sia di uomini che donne.
La nostra équipe di esperti analizza scientificamente le cause che danno origine alla tua problematica e ti offre la soluzione migliore per tornare ad avere capelli sani e forti.

Hai bisogno di prenotare una visita specialistica?

La nostra équipe è a completa disposizione per trovare la soluzione migliore alle tue esigenze

Domande Frequenti

Il centro medico risponde alle domande più frequenti dei pazienti

Come è possibile prendersi cura della propria pelle al mare?

La cura della propria pelle al mare e durante la stagione estiva diventa ancora più necessaria. Infatti, l’utilizzo di un’adeguata fotoprotezione è fondamentale per contrastare gli effetti nocivi dei raggi solari che abbronzano la pelle, ma possono causare un invecchiamento precoce se l’esposizione è prolungata e soprattutto l’insorgenza di tumori cutanei come carcinomi e melanoma.
La protezione solare va scelta a seconda del tipo di pelle e del fototipo, e sarà il dermatologo a consigliare quella più indicata per singolo paziente. Gli schermi solari andrebbero applicati almeno mezz’ora prima della fotoesposizione e riapplicati ogni 2 h.
Infine è bene ricordare che la fotoprotezione non deve essere limitata solo al periodo estivo, ma dovrebbe essere utilizzata tutto l’anno su viso e zone fotoesposte, soprattutto nei fototipi con pelle chiara, anche quando si trascorre una giornata di sole all’aria aperta o si pratica attività sportiva.

Come agire su una piccola alopecia da stress?

L’alopecia da stress è un problema sempre più frequente, soprattutto nel sesso femminile: si tratta di una caduta occasionale dei capelli su base psicogena e/o carenziale, che determina un diradamento diffuso. Infatti lo stress influenza il nostro sistema ormonale ed immunitario, che controlla anche il benessere della pelle e degli annessi cutanei (unghie e capelli) e determina un indebolimento ed una successiva caduta dei capelli.
Normalmente lo stress psico-fisico o la patologia correlata si verifica circa 3 mesi prima della comparsa dell’alopecia.
Inoltre, è necessario effettuare sempre degli esami del sangue per escludere eventuali carenze nutrizionali (Vitamina D, Ferro, Folati, Vitamina B12) o alterazioni ormonali che possano determinare l’alopecia.
È fondamentale sottolineare come l’alopecia da stress sia nella maggior parte dei casi un problema reversibile. Una volta effettuata la diagnosi, escludendo altre cause di alopecia, come l’alopecia androgenetica, o l’alopecia areata, è possibile utilizzare prodotti specifici che possono favorire la ricrescita e contrastare lo stress ossidativo del capello.

Che differenza c'è tra il trattamento dell'acne giovanile e quello tardivo?

L’acne giovanile è una patologia molto frequente in età adolescenziale e che sempre più frequentemente si riaffaccia nell’età adulta, colpendo soggetti predisposti con aumento della produzione di sebo da parte delle ghiandole sebacee, ipercheratosi dei follicoli piliferi e colonizzazione batterica. Si manifesta con la comparsa di punti neri, papule, pustole e nelle forme più severe di noduli e si può localizzare sia sul viso che sul tronco. Ad oggi numerose sono le terapie utilizzate per trattare l’acne, ma è sempre consigliato consultare un dermatologo per intraprendere la terapia più adatta e prevenire gli esiti cicatriziali. La terapia va personalizzata in base alle caratteristiche del singolo paziente e va modulata in base alla severità del quadro clinico.
In alcuni casi, i pazienti possono beneficiare di peeling chimici effettuati dal dermatologo, che prevedono l’applicazione sulla cute di acidi per indurre un’esfoliazione degli strati superficiali della pelle ed eliminare tutte le impurità.
L’acne tardiva si differenzia dall’acne giovanile in quanto si manifesta dopo i 20 anni e compare spesso in seguito a periodi di stress e/o alla compresenza della sindrome dell’ovaio policistico (PCOS) con disfunzioni ormonali e aumento dell’attività delle ghiandole sebacee. Si manifesta con la comparsa di punti neri, papule e pustole soprattutto a livello della regione inferiore delle guance e del mento. Prima di iniziare un trattamento farmacologico, è importante individuare la causa scatenante dell’acne, con analisi ormonali ed esami specifici, e intraprendere la terapia più indicata da discutere insieme al dermatologo.

I Nostri Specialisti in Dermatologia

Dove ci troviamo

Ci troviamo nel quartiere Pinciano di Roma in Via Po, 16/B

Seguici sui Social

Per rimanere sempre aggiornato sulle nostre comunicazioni e promozioni

Prenota Visita

Per prenotare una visita è possibile contattare il numero fisso 06 45753808, WhatsApp 375 6479674 oppure compilare il modulo sottostante.






    Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

    Privacy Settings saved!
    Impostazioni

    Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

    Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

    Per utilizzare questo sito web usiamo i seguenti cookie tecnici necessari: %s.
    • Google Analytics
    • Google Tag Manager
    • Facebook Pixel

    Rifiuta tutti i Servizi
    Accetta tutti i Servizi